logo festival internazionale dell'economia

ALESSANDRA KUSTERMANN

Parteciperà a:

IN DIFESA DELLE DONNE. 43 ANNI IN PRIMA LINEA
1 Giugno 2022 ore 17:30
ALESSANDRA KUSTERMANN
introduce GERARDO D’AMICO
Biblioteca Nazionale Universitaria Auditorium Vivaldi
Disponibile on demand
TESTIMONI DEL TEMPO

Bio

Nata a Roma il 28.10.1953.
Si è laureata in Medicina e Chirurgia nel 1980 e specializzata in Ostetricia e Ginecologia nel 1984 all’Università degli Studi di Milano.
Corso di Formazione Manageriale per Dirigente Sanitario di Struttura Complessa nel 2002, corsi di rivalidazione nel 2010 e nel 2019.
Ha lavorato come ginecologa dal 1984 al 1987 nell’Ospedale San Giuseppe di Milano, nell’Ospedale di Desio e nei consultori familiari di Corsico, Buccinasco e Trezzano sul Naviglio.
Da ottobre 1987 è stata assunta in Ostetricia e Ginecologia della Clinica Mangiagalli, che fa parte della Fondazione IRCCS Cà Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano prima come assistente e dal 1993 come Aiuto corresponsabile di Ostetricia e Ginecologia, dal 1999 è divenuta Responsabile del Servizio di Diagnosi Prenatale, dal 2009 al febbraio 2022 è stata Direttore di Unità Operativa Complessa ( = Primario) di Ostetricia e Ginecologia per il Pronto Soccorso e Accettazione Ostetrico-Ginecologico, SVSeD e Consultori Familiari.
Dalla sua apertura il 15 Maggio 1996 fino al 31 gennaio 2022 è stata Coordinatrice responsabile e poi primario del “Centro regionale di assistenza alle donne e ai minori vittime di violenza” (Soccorso Violenza Sessuale e Domestica- SVSeD) . attualmente continua la sua attività di supervisione e ricerca scientifica per SVSeD e Consultorio Familiare come collaboratrice volontaria.
Ha tenuto lezioni dal 1982 nel corso di Laurea in Medicina e Chirurgia e nella scuola di specialità in Ostetricia e Ginecologia sui temi della patologia della gravidanza, della diagnosi prenatale, delle infezioni materno-fetali, dell’interruzione volontaria della gravidanza, della violenza sessuale e domestica.
E’ stata correlatrice di numerose tesi di laurea e di specialità su argomenti inerenti la diagnosi prenatale, la patologia della gravidanza e la violenza di genere.
Relatrice e correlatrice a più di 300 congressi nazionali e internazionali, 150 pubblicazioni e collaborazioni a libri sui temi della diagnosi prenatale, infezioni in gravidanza, patologia della gravidanza, violenza di genere e autodeterminazione femminile, docente di numerosi corsi di formazione in Italia sui temi della Diagnosi Prenatale, della Violenza Domestica e dell’Abuso Sessuale sulle donne e sui minori
Membro del Consiglio Superiore di Sanità nel triennio 2006-2009.
Membro della Commissione per la prevenzione e il contrasto delle “pratiche di mutilazione genitale femminile” della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Diritti e Pari Opportunità nel 2006-2007 e nello stesso periodo
membro della Commissione del Ministero della Salute sulla salute delle donne.
Ha ricevuto numerosissimi premi e riconoscimenti per l’attività svolta tra cui: 1997 premio assegnato dal Ministero della Funzione Pubblica per il Progetto Soccorso Violenza Sessuale e relativo finanziamento, 2007 Medaglia d’oro di Riconoscenza della Provincia di Milano al Soccorso Violenza Sessuale della Clinica Mangiagalli, 2008 “SIGILLO LONGOBARDO” dal Consiglio Regionale della Lombardia, nel 2010 Medaglia d’oro del Comune di Milano in occasione della festività di Sant’Ambrogio, nel 2021 Ufficiale dellʹOrdine ʺAl Merito della Repubblica Italianaʺ .
Da Novembre 2021 è presidente del centro antiviolenza SVS Donna Aiuta Donna ONLUS.